Seleziona una pagina

Decalogo per il rilancio del PdL e di Bologna

  1. Primarie per la selezione della classe dirigente ad ogni livello.
  2. Democrazia e reale confronto interno, con regole chiare ed uguali per tutti e convocazione continuativa del Coordinamento cittadino.
  3. Merito e competenze come principi guida per il conferimento di ogni incarico di rappresentanza.
  4. Creazione di un Osservatorio Permanente sull’attività della Giunta cittadina in materia di rapporti con la cooperazione rossa, appalti, graduatorie per la casa, per i nidi e per i servizi sociali.
  5. Piano strategico per le infrastrutture finalizzato a rimettere Bologna al centro della vita economica regionale.
  6. Sostegno alla famiglia prima di tutto.
  7. Un piano di sviluppo economico che crei occupazione valorizzando le categorie produttive.
  8. Universiadi 2019 come trampolino per rilanciare la vocazione universitaria di Bologna e le politiche giovanili sane.
  9. Rilancio delle tradizioni bolognesi ai fini del reinserimento di Bologna nei circuiti turistici e culturali internazionali.
  10. Piano parcheggi e viabilità per restituire alle attività commerciali del centro competitività in rapporto alla grande distribuzione.