Seleziona una pagina

Cantieri Tram Bologna. Il Pdl: residenti e commercianti vanno risarciti 

In una conferenza stampa, tenuta questa mattina a Bologna, l’ex capogruppo Lorenzo Tomassini ha annunciato che il Pdl intende appoggiare in toto i residenti e i commercianti danneggiati dal cantiere Civis che sta mettendo in ginocchio la città. “Ci stiamo occupando di un vero e proprio censimento territoriale del disagio e del danno arrecato a residenti e attività commerciali dal cantiere. Non vogliamo che commercianti e cittadini si sentano abbandonati”. Per Tomassini non è giusto che, mentre una parte dei cittadini si sobbarca tutti i sacrifici, l’altra parte ne raccolga poi i vantaggi, sempre che, aggiunge “di veri vantaggi si parli”. La prossima mossa, conclude, “sarà di valutare l’entità degli indennizzi che spettano a questa parte di bolognesi boicottati dai cantieri”. “Sottoporremo le problematiche di questi cittadini a chi per legge ha le competenze di vagliare la situazione ed eventualmente erogare gli indennizzi”.

Oggibologna.it